Excite

"Red", Bruce Willis e compagni contro tutti

Un gruppo di grandi nomi hollywoodiani diventa la banda di agenti della Cia più letali al mondo: da domani in sala arriva 'Red', tratto dall'omonimo fumetto di Warren Ellis. Il regista Robert Schwentke ha diretto Morgan Freeman, John Malkovich, Helen Mirren e Bruce Willis.

Quest'ultimo è Frank Moses, ex agente della Cia, cosiddetto Red (Retired, Extremely Dangerous), che dopo essere andato in pensione cerca di condurre una vita normale. I segreti di cui è a conoscenza però lo trasformeranno in un bersaglio della stessa Cia: così Frank e la timida ragazza di cui si è innamorato, Sarah, fuggono dalla città alla ricerca di aiuto. Lo troveranno negli ex collghi letali quanto lui, interpretati da Freeman, Malkovich e dalla Mirren.

I produttori hanno puntato subito a formare un grande cast, partendo da Willis: 'Non abbiamo avuto bisogno di pensarci neanche un momento, - hanno assicurato - volevamo tutti Bruce per questo ruolo e quindi non abbiamo fatto altro che aspettare e pregare che dicesse sì: è uno di quei rari attori che è credibile sia quando fa ridere sia quando fa paura, ed era proprio di un attore così che avevamo bisogno'.

I premi Oscar Morgan Freeman ed Helen Mirren interpretano rispettivamente il membro più anziano dei Red - che Willis ritrova addirittura in una casa di riposo - e la proprietaria di un bed and breakfast di lusso che all'occorrenza si trasforma in un infallibile cecchino. A Malkovich, infine, il ruolo più più esilarante, quello di un mago dei travestimenti schizofrenico e sospettoso, dipendente dall'LSD.

La donna che ruberà il cuore a Willis è Mary-Louise Parker, l'ingenua e svampita Sarah che suo malgrado si ritroverà nelle situazioni più rischiose senza capire nemmeno il perchè. Il nuovo capo della Cia - che insegue il gruppo, per il quale prova anche ammirazione - invece è Karl Urban, conosciuto nella saga de 'Il Signore degli Anelli'.

Guarda il trailer di 'Red'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019