Excite

Rania di Giordania compie 40 anni

Rania Al-Yassin compie 40 anni. La bellissima regina di Giordania raggiunge questo traguardo di vita coronato da molti successi, a partire dalla sua vita privata. Nel 1993 ha sposato il principe Abdullah II di Giordania, che dopo pochi anni di matrimonio è diventato re alla morte del padre Hussein.

Guarda le foto di Rania di Giordania al Festival di Sanremo

Da quest'unione, ancora solida e senza mai tracce di gossip, sono nati quattro bambini, che non le hanno impedito di svolgere il suo ruolo di ambasciatrice nel mondo. Rania ha sempre considerato un privilegio essere regina e ha voluto sfruttare questa sua condizione per diffondere dei messaggi di speranza. Lei è l'emblema dell'Islam moderato, quello che si batte in favore delle condizioni svantaggiate delle donne.

Opera molto per la loro emancipazione, affinché possano studiare e lavorare. Così per i bambini. Moltissimi sono i progetti che ha messo in campo per l'infanzia. L'ambasciatrice dell'Unicef ha da poco concluso la campagna della Fifa 'One goal', in occasione dei mondiali di calcio, per raccogliere fondi per la scolarizzazione nei paesi in via di sviluppo.

Rania di Giordania è convinta che un'istruzione migliore possa aiutare i bambini a crescere con meno difficoltà, per questo si batte per rinnovare le scuole a Gerusalemme, dove molti fanciulli non riescono ad accedere. Per quest'occasione ha scritto un libro 'Swap Sandwich', una favola moderna in cui i bambini imparano ad accettare le diversità.

La sua fama e la sua bellezza sono riconosciute in tutto il mondo con il quale comunica grazie ai social newtok. Infatti, Facebook e Twitter l'hanno resa ancora più umana e vicina alle persone.

 (foto © LaPresse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017