Excite

Quel drago della D'Amico

Ilaria D'Amico ci prova e "per pura vanità di zia" ha deciso di provare l'esperienza del doppiaggio cinematografico.
La conduttrice di Sky Calcio Show presterà la sua voce a Shapira, una draghessa vanitosa e dispettosa nel film Eragon, fantasy di Christopher Paolini che uscirà il 22 dicembre nelle sale italiane.

"E' un'esperienza nuova per me", ha detto la giornalista, "e il motivo principale per cui l'ho fatto è stato per soddisfare le richieste di mia nipote di 10 anni, un'accanita lettrice di libri fantasy. Ho chiesto di fare un provino per vedere se ero in grado di doppiare e ora sono qui a raccontare con umiltà e soddisfazione questa avventura".

La D'Amico ha rivelato di non avere affatto una grande stima della sua voce: "I produttori volevano una voce che fosse nota ai giovani e hanno pensato a me che invece ho sempre ritenuto il mio timbro vocale orribile. Entrare nel magico mondo del doppiaggio è stato divertente".

Il film Eragon, con la regia di Stefen Fangmeier è ispirato al primo volume della trilogia L'eredità, un fenomeno editoriale mondiale.
Pensate che Paolini, considerato l'erede di JRR Tolkien, scrisse il primo capitolo della saga a soli 16 anni.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016