Excite

Procacci presenta la prossima stagione Fandango

  • Foto:
  • ©LaPresse

La prossima stagione cinematografica sarà ricca di sorprese: parola di Domenico Procacci, che alla Casa del Cinema ha presentato il listino Fandango, riguardante la distribuzione 2011-2012. In programma otto film d'autore, di cui cinque italiani.

'Gli sfiorati', 'On the road', 'L'ultimo terrestre', 'Ruggine', 'La faida', 'Il paese delle spose infelici', 'Il sentiero' e 'Diaz - Non pulire questo sangue', questi i titoli delle pellicole distribuite nei prossimi mesi dalla Fandango. Difficile non notare l'assenza di film più leggeri, malgrado la scorsa stagione sia stata contrassegnata per la stessa Fandango dal successo di commedie quali 'Mine Vaganti' e 'Qualunquemente'.

'La commedia non può essere l'unico modo di raccontare delle storie, ma non deve diventare una convinzione generale che l'unico cinema italiano che funziona sia la commedia. Gli incassi sono positivi, ma non devono essere una costrizione alla creatività di chi fa cinema' ha commentato a tal proposito Procacci, che punta dunque anzitutto sulla cinquina italiana, due delle quali opere prime.

Queste ultime sono 'L'ultimo terrestre' di Gianni Pacinotti e 'Il paese delle spose infelici' di Pippo Mezzapesa, il primo sull'ultimo sopravvissuto sul nostro pianeta prima dell'arrivo degli alieni e il secondo tratto dal romanzo di Mario Desiati su un gruppo di giovani ribelli pugliesi.

Michele Riondino, Asia Argento e Claudio Santamaria sono invece i protagonisti del film di Matteo Rovere 'Gli sfiorati' tratto dall'omonimo romanzo di Sandro Veronesi. Volti decisamente conosciuti - da Filippo Timi a Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea e Valeria Solarino - anche nel cast di 'Ruggine' di Daniele Gaglianone, forse presentato al prossimo Festival di Venezia. Tra gli italiani infine figura la controversa opera di Daniele Vicari 'Diaz - Non pulire questo sangue' sugli scontri del luglio 2001 tra manifestanti e polizia a Genova.

Direttamente dallo scorso Festival di Berlino arrivano 'La faida' di Joshua Marston, regista di 'Maria Full of Grace', e 'Il sentiero' diJasmila Zbanic. Un tocco di cinema americano infine con 'On the road' di Walter Salles, tratto dall'opera cult di Jack Kerouac, in cui vedremo le star Kristen Stewart, Kirsten Dunst, Amy Adams, Steve Buscemi e Viggo Mortensen.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019