Excite

"Paulo Coelho's - The Experimental Witch", il film dei lettori

E' considerato uno dei più grandi scrittori viventi, e nonostante le proposte delle major cinematografiche di adattare i suoi libri sul grande schermo, Paulo Coelho ha deciso di dare questa possibilità prima di tutto ai suoi lettori: da qui nasce il progetto "Paulo Coelho's - The Experimental Witch", presentato stasera al Festival di Roma.

Tutto nasce dal sito internet di Coelho, un sito decisamente sui generis, dal quale è possibile scaricare i suoi libri gratis: un modo di venire incontro ai lettori che ha addirittura incrementato le vendite, un vero e proprio schiaffo all'industria musicale e cinematografica che ha voluto difendersi preventivamente ottenendo l'effetto contrario. Lo scrittore ha indetto un concorso, e propone ai suoi lettori di girare un corto ispirato a "La strega di Portobello", edito in Italia nel 2007.

Il premio, 3.000 euro, è risultato simbolico, poichè i fans di Paulo hanno realizzato lavori ad ottimi livelli tecnici, spendendo budget spesso più elevati. Da 6.000 filmati, la giuria guidata da Elisabetta Sbargi - direttore editoriale della Bompiani - ne ha scelti 15, e il montaggio definitivo tra essi ha dato vita ad un vero e proprio film. "Ho sempre pensato che ognuno, quando legge un libro, ne realizzi un film personale in testa" ha spiegato Coelho in conferenza. "Ammirare i lavori realizzati dai miei lettori mi ha commosso".

Guarda il photocall di Paulo Coelho ed Elisabetta Sgarbi al Festival di Roma

Paulo è accompagnato dalla Sgarbi, che con la sua casa editrice pubblica i libri dello scrittore dal '95, quando era ancora uno sconosciuto in Italia: "Il libro si presta perfettamente a una traduzione cinematografica, in questo caso corale" dichiara Elisabetta. In prima fila erano presenti anche alcune delle 15 persone che hanno realizzato il progetto, provenienti - tra gli altri - dagli Stati Uniti, dall'Australia, dalla Francia e dal Sud Africa.

In questo periodo il cinema è presente più che mai nella vita di Coelho, il quale ha appena pubblicato un thriller ambientato a Cannes, dal titolo "Il vincitore è solo": "Non volevo che dai miei libri fossero tratte delle pellicole, anche se ricevo proposte ogni giorno. Dopo l'esperienza di 'The Experimental Witch' ho cambiato idea, come spesso mi succede: vedrete sul grande schermo "L'alchimista", "Veronica decide di morire" e "Undici minuti" con Mickey Rourke e Vincent Cassell".

 (foto © LaPresse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017