Excite

Paolo Sorrentino torna con "La grande bellezza", protagonista Toni Servillo

  • Getty Images

A due anni di distanza da “This must be the place” Paolo Sorrentino torna nelle sale cinematografiche italiane con il suo nuovo film. Il regista napoletano è uno dei migliori autori italiani ed i suoi film stanno conquistando un credito sempre più ampio anche lontano dal nostro paese. La nuova pellicola uscirà il prossimo 23 maggio. Il titolo è “La grande bellezza”.

Il film avrà una premier mondiale al Festival del cinema di Cannes e poi arriverà nelle sale. Al centro della narrazione c’è la città di Roma immortalata durante un’estata calda e indolente come sa essere solo nella città eterna. Tramonti, albe, scorci di monumenti e di strade alberate. Il protagonista è un giornalista che si incammina verso la parte finale della sua esistenza ma che non ha perso un briciolo del suo fascino e della sua arguzia.

Jep Gambardella è un nome che conta nel mondo della cultura e della mondanità romana che non è facilmente accessibile per definizione. Il giornalista sfugge il presente e cerca rifugio nei ricordi di una gioventù che inevitabilmente gli sfugge tra le dita ed è ormai solo un malinconico ricordo.

Il cast è aperto dall’attore feticcio di Paolo Sorrentino, quel Toni Servillo che presta fisico, espressioni, voce e capello lungo a Jep Gambardella. Questa volta Sorrentino ha attratto tanti grandi nomi del cinema italiano, basta scorrere la lista per farsi un’idea. Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Giorgio Pasotti, Iaia Forte, Carlo Buccirosso, Pamela Villoresi, Roberto Herlitzka, Isabella Ferrari e Serena Grandi.

Motivi per andare al cinema a vedere questo nuovo film di Paolo Sorrentino certamente non mancano e si capisce fin dal trailer, che ruota tutto attorno al binomio Jep Gambardella – Roma, che il regista ha dato un taglio ben preciso al film. Un taglio che si potrebbe definire tranquillamente felliniano, una sorta di omaggio al grande regista emiliano.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017