Excite

Owen Wilson al cinema con "Libera uscita"

I fratelli Farrelly sono sinonimo di quella commedia americana un pò demenziale nel senso buono del termine: i registi, autori di successi quali 'Tutti pazzi per Mary', 'Io, me e Irene' e 'Amore a prima svista' tornano con 'Libera uscita', da domani nelle sale italiane.

Dopo 'Lo spaccacuori' - film con Ben Stiller non accolto proprio con entusiasmo - ilp rotagonista del film è proprio il grande amico di Stiller e uno degli attori più in vista del genere, il biondo Owen Wilson. Quest'ultimo e il suo amico interpretato da Jason Sudeikis sono due quarantenni sposati con figli, ma ancora ossessionati dalle donne e dal sesso come fossero adolescenti.

Così le mogli, interpretate da Jenna Fisher ('40 anni vergine') e Christine Applegate ('La cosa più dolce') stabiliscono con i mariti un sistema di regolazione da coppia aperta, con un pass (come da titolo) per le libere uscite. Gli uomini pensano di aver ottenuto le chiavi del paradiso, ma non sarà poi così facile sopportare le scappatelle delle consorti.

'Libera uscita' è vietato ai minori di 14 anni, per i dialoghi a volte un pò spinti e per alcune scene di nudo intergrale maschile. La critica ha giudicato convincenti le interpretazioni di Wilson e Sudeikis (volto del Saturday Night Live) ma la sceneggiatura e i dialoghi quasi una parodia dei primi film dei Farrelly, caduti purtroppo in un tipo di comicità troppo sfacciata e quindi meno divertente.

Guarda il trailer di 'Libera uscita'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019