Excite

Oscar 2013: trionfano Argo, Daniel Day Lewis e La vita di Pi

  • Getty Images

E’ stata un’edizione degli Oscar sorprendente sia per i risultati sia per alcuni momenti della cerimonia condotta in porto da Seth McFarlane. A sorpresa il film che ha ottenuto più Oscar è stato “La vita di Pi” che ha conquistato ben quattro statuette tra cui quella per la miglior regia che è finita tra le mani di Ang Lee.

Guarda tutte le foto dal film di "Vita di Pi"

Guarda le foto di Daniel Day - Lewis miglior attore agli Oscar 2013

La seconda sorpresa è stata l’annunciatrice dell’Oscar per il miglior film. A pronunciare il nome del film vincitore, infatti, è stata niente di meno che Michelle Obama direttamente dalla Casa Bianca. La First Lady ha, quindi, virtualmente consegnato il premio nelle mani di Ben Affleck per il suo Argo che ha poi conquistato anche i premi per la miglior sceneggiatura originale e per il montaggio.

Guarda le foto più belle di Anne Hathaway, miglior attrice non protagonista

Per quanto riguarda gli attori i premi sono andati a Daniel Day Lewis per Lincoln, primo attore a conquistare tre statuette, Jennifer Lawrence per Il Lato positivo che è caduta rovinosamente mentre saliva le scale, Christoph Waltz per Django Unchained e Anne Hathaway per Les Miserables.

Niente da fare per Dario Marianelli unico candidato italiano che non si è aggiudicato l’Oscar per la miglior colonna sonora che è andato a “La vita di Pi”.

Tutti i vincitori degli Oscar 2013

  • Miglior film: Argo
  • Miglior regista: Ang Lee per Vita di Pi
  • Miglior attore protagonista: Daniel Day-Lewis per Lincoln
  • Miglior attrice protagonista: Jennifer Lawrence per Il Lato Positivo
  • Miglior attore non protagonista: Christoph Waltz per Django Unchained
  • Migliore attrice non protagonista: Anne Hathaway per Les Miserables
  • Miglior sceneggiatura originale: Quentin Tarantino per Django Unchained
  • Miglior sceneggiatura non originale: Chris Terrio per Argo
  • Miglior film d'animazione: Ribelle - The Brave di Mark Andrews e Brenda Chapman
  • Miglior documentario: Searching for Sugar Man di Malik Bendjelloul e Simon Chinn
  • Miglior film straniero: Amour di Michael Haneke
  • Miglior colonna sonora: Mychael Danna per Vita di Pi
  • Miglior canzone: Skyfall cantata da Adele, dall'omonimo film
  • Miglior fotografia: Claudio Miranda per Vita di Pi
  • Migliori effetti speciali: Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott per Vita di Pi
  • Migliori costumi: Jacqueline Durran per Anna Karenina
  • Miglior trucco e acconciatura: Lisa Westcott e Julie Dartnell per Les Miserables
  • Miglior cortometraggio: Curfew di Shawn Christensen
  • Miglior cortometraggio documentario: Inocente di Sean Fine e Andrea Nix Fine
  • Miglior cortometraggio d'animazione: Paperman di John Kahrs
  • Miglior sonoro: Andy Nelson, Mark Paterson e Simon Hayes per Les Miserables
  • Miglior montaggio sonoro: ex aequo Paul N.J. Ottosson per Zero Dark Thirty e Per Hallberg e Karen Baker Landers per Skyfall
  • Miglior montaggio: William Goldenberg per Argo
  • Migliore scenografia: Sarah Greenwood e Katie Spencer per Lincoln



cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017