Excite

Oscar 2011, pronostici sui vincitori

In questo momento i migliori attori, registi, sceneggiatori e tecnici della scorsa stagione cinematografica sono uniti dallo stesso sogno: stringere tra le mani un omino dorato in miniatura. I pronostici sui vincitori degli Oscar - domenica 25 febbraio - sono già stati rivelati, ma nulla vieta che le scelte dell’Academy siano meno scontate del previsto.

Leggi i candidati agli Oscar 2011

Dieci le pellicola in lotta per il titolo di miglior film: e se i cinefili continuano a beccarsi su quale sia il loro preferito in base al personalissimo gusto, quasi garantino che sulla finish line a rallentatore finiranno ‘The Social Network’ di David Fincher e ‘Il discorso del re’ di Tom Hooper.

E’ probabile che al cineasta dei due che non riceverà questo premio, sarà ‘consolato’ – e scusate se è poco – con la statuetta come miglior regista, anche se a contendersela potrebbero essere i fratelli Coen con ‘Il Grinta’ o Darren Aronofsky con il claustrofobico ‘Il cigno nero’.

Per quanto riguarda il capitolo attori, pochi dubbi sul miglior protagonista: salvo colpi di scena, sarà Colin Firth nei panni del re balbuziente a trionfare, così come tra le protagoniste ad avere la meglio sarà Natalie Portman, algida ballerina di danza classica ossessionata dalla perfezione.

Un pizzico di suspance in più tra i non protagonisti: braccio di ferro tra Christian Bale e Geoffrey Rush come migliori spalle maschili, mentre le corrispettive co-protagoniste Melissa Leo ed Helena Bonham Carter sono le favorite come migliori protagoniste femminili.

A rifarsi sui cavalli vincenti della stagione con qualche premio tecnico potrebbe essere Christopher Nolan con il suo ‘Inception’ mentre c’è il rischio che il regista del pluripremiato ‘The Millionaire’ Danny Boyle resti a bocca asciutta con il suo ‘127 ore’, che vede protagonista il presentatore della serata Oscar James Franco, anche lui candidato.

Oscar quasi certo all’imbattibile Pixar grazie a ‘Toy Story 3’. Punto interrogativo sulla statuetta per la sceneggiatura originale e quella non originale, e per il miglior film straniero: in lizza in quest’ultima categoria per la Spagna l’intenso ‘Biutiful’ e il danese ‘In a better world’.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019