Excite

"Oceani 3D", polemica sul doppiaggio

Polemiche in vista nei confronti di Aldo, Giovanni e Giacomo: l'esilarante trio di comici è 'accusato' di aver doppiato in modo forse troppo leggero il documentario 'Oceani 3D', al cinema da venerdì. Il progetto è ad opera di Jean-Jacques e François Mantello, mentre a produrlo è stato Jean-Michel Cousteau, figlio del leggendario esploratore-ambientalista Jacques Cousteau.

Guarda le foto della presentazione a Roma

L'affascinante documentario sulla vita delle specie marine è stato doppiato in Francia dall'attrice premio Oscar Marion Cotillard la quale, come nella tradizione dei documentari anglosassoni, si limita a spiegare ciò che accade nelle profondità del mare con tono neutro. I tre comici italiani, doppiando tre delle piccole tartarughe appena nate mostrate all'inizio del film, non sono riusciti a tenere a bada la loro verve neanche stavolta.

'Non siamo dei campioni come doppiatori. I dialoghi li abbiamo trovati belli e pronti, è stato tutto più facile' ha spiegato Giacomo. Infatti le battute sono ad opera di Pino Insegno. Il Corriere della Sera ne cita alcune: Giacomo dice 'Lo sapete che un quarto degli animali marini viene a riprodursi nella barriera corallina?' e Giovanni 'Ehi, comincia a piacermi questo posto!'.

E ancora sulle femmine dei capodogli che si prendono cura una dell’altra. Giacomo: 'Fanno le baby sitter a turno. Mentre una va a cacciare, un’altra controlla i cuccioli'. Aldo: 'Scusa, vado a fare qualche tonnellata di spesa, mi tieni il piccolo?'.

Se da un lato il tono del trio stona con la solennità delle immagini e la colonna sonora da classico dinseyano, chi ha deciso di ingaggiare i valenti attori doveva aspettarsi un risultato del genere. Infatti i dirigenti della Eagle Pictures, che produce 'Oceani 3D', ha commentato: 'In Francia hanno scelto un racconto più pacato, qui si dà più spazio al pubblico dei bambini e delle famiglie'. E di certo gli italiani apprezzeranno.

 (foto © LaPresse)

Guarda il trailer di 'Oceani 3D'

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017