Excite

"Nowhere boy" apre il Torino Film Festival

Il 13 novembre aprirà la prossima edizione del Torino Film Festival diretto da Gianni Amelio: si tratta della pellicola "Nowhere boy", biopic sulla gioventù del musicista John Lennon prima del travolgente successo con i Beatles.

Il film, ambientato nella Liverpool degli anni '50, è tratto dal libro "Imagine: Growing Up with My Brother John Lennon", scritto da Julia Baird, sorellastra del cantante. John cresce con la severa zia Mimì, e conosce la madre solo a 16 anni: diviso dall'affetto tra le due, si getterà a capofitto nella musica, e con il nuovo amico Paul McCartney fonderà un gruppo che cambierà per sempre la storia della musica.

Lennon è interpretato dal poco conosciuto Aaron Johnson, mentre McCartney è Thomas Sangster, ex bambino prodigio in "Love Actually"; l'esordiente Sam Bell sarà George Harrison, la celebre attrice Kristin Scott Thomas è zia Mimì e infine la madre di John è interpretata da Anne-Marie Duff, moglie di uno degli attori più richiesti del momento, James McAvoy. "Nowhere boy" è diretto dalla regista inglese Sam Taylor Wood.

"Sono particolarmente soddisfatto di poter aprire la mia prima edizione in veste di Direttore del Torino Film Festival con questo film" ha dichiarato Gianni Amelio. "Diretto da una regista esordiente e sorta di ritratto dell’artista da giovane ritengo sia in grande sintonia con lo spirito che contraddistingue da sempre il Torino Film Festival".

Foto da whatsontv.co.uk

Guarda il trailer di "Nowhere boy"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017