Excite

Nolan parla di Batman 3

Dopo l'incredibile sucesso del Cavaliere Oscuro il regista Christopher Nolan ha finalmente concesso un'intervista in cui ha parlato di un possibile terzo episodio della sua personale saga sul fortunato personaggio DC Comics.

L'intervista, condotta dal giornalista Geoff Butcher, verrà pubblicata in tre parti sul Los Angeles Times e ve ne proponiamo un estratto qui di seguito.

GB: Riesci a immaginarti a non fare un terzo film su Batman?

CN: "Beh, mettiamola così. Ci sono due cose da dire. La prima si concentra sulla trama: quale sarà la storia? C'è una storia che riuscirà a catturare la mia attenzione emotiva per quel paio di anni che ci vorranno per realizzare un altro film? Questa è la vera domanda. Dal punto di vista più superficiale, mi verrebbe da domandare: quanti bei "terzi episodi" in un franchise si ricorda la gente? [ride] Allo stesso tempo, quando discutevamo sull'opportunità di fare un secondo film, la sfida era quella di fare un buon "secondo episodio", e non ce n'erano stati molti, storicamente parlando. La realtà è che dipende tutto dalla storia. Se la storia c'è, tutto è possibile".

Sul possibile ritrno del Joker, personaggio chiave del secondo episodio, Nolan ha tenuto a precisare che nessuno dei suoi film è stato realizzato pensando a un eventuale sequel, anche se alla fine di Batman Begins si accennava all'arrivo di Joker.

Ecco cosa dice in proposito il regista: "A me quella scena serviva per lasciare alla gente una sorta di eccitazione, quando usciva dal cinema: la consapevolezza che ora Batman era tornato ed era in corsa. Volevo che la gente se ne andasse con quella sensazione in testa, che ora lui era diventato Batman. Ecco perché il titolo del film esce alla fine: è Batman Begins".

Staremo a vedere se nelle prossime due partidell'intervista Nolan si slascerà scappare qualche indiscrezione in più sul terzo episodio di Batman.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017