Excite

Nicole Minetti: attrice nel film di Oliver Stone sul Bunga Bunga

  • Infophoto

Dalla poltrona al set il passo non è lungo se a compierlo è la celebre Nicole Minetti. La consigliera regionale della Lombardia ed ex igienista dentale è volata a Los Angeles per incontrare il regista Oliver Stone, che sta lavorando ad un film su Silvio Berlusconi.

Il progetto del regista di Wall Street, che ha appena lanciato negli States il suo ultimo Le belve, si concentrerà sullo scandalo del Bunga Bunga e sulle ormai celeberrime feste sexy che l'ex premier italiano avrebbe tenuto. Inizialmente la Minetti aveva dichiarato che il viaggio losangelino fosse solo di pura vacanza, ma poi ha deciso di mettere le carte allo scoperto e rivelare di essere in trattativa per il film: l'incontro con Oliver Stone potrebbe assicurarle una vera svolta nel mondo dello spettacolo e aprirle la strada a una nuova carriera nello showbiz.

Ad annunciare la possibile partecipazione della parlamentare nel film è stata lei stessa sul suo sito web mercoledì, il giorno dopo che si era assentata nell'ultima seduta del consiglio regionale. La notizia è stata poi confermata dalla futura attrice, che ha rilasciato dichiarazioni ufficiali al Corriere della Sera.

Nel film sull'harem di Berlusconi, che Stone ha confidato in più occasioni di "sognare", Nicole Minetti interpreterebbe se stessa. Se l'accordo non andrà a buon fine, il regista, determinato a realizzare il film sul Cavaliere dopo aver raccontato Fidel Castro, ha già una sostituta: Regina Salpagarova. "Se non fosse possibile, punterei in alternativa sulla modella che è praticamente la sua sosia", ha dichiarato Stone.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019