Excite

Natalie Portman: esordio da regista con "Una storia di amore e tenebra"

  • Getty Images

di Marta Gasparroni

Natalie Portman è pronta per un salto di qualità.

Di origini israeliane e adottata dagli Stati Uniti, l’attrice si propone regista per il film Una storia di amore e tenebra, adattamento cinematografico del romanzo autobiografico di Amos Oz, "A tale of Love and Darkness" nella versione originale.

Guarda le foto di Natalie Portman

Per il suo esordio dietro la macchina da presa, Natalie Portman è attualmente a Gerusalemme, location scelta per le riprese, per i sopralluoghi e i casting, dal momento che ha deciso di selezionare attori locali.

La pellicola, che segue la vicenda della famiglia dello scrittore, a partire dall’infanzia e passando attraverso il dolore per la perdita della madre, morta suicida, fino a tracciare la figura del padre, sullo sfondo della Gerusalemme degli anni ’40, è prevista per il 2014 e ha ottenuto dalla Jerusalem Film Fund più di un milione e mezzo, la cifra più elevata che la società abbia mai pianificato per la produzione di un singolo film.

In cabina di produzione troviamo Ram Bergman, Eli Shirmor e David Mandil, mentre allo script ha lavorato la stessa Portman, con il benemerito di Amos Oz, ad oggi 70enne.

L’attrice, che ha ricoperto svariati ruoli in film appartenenti ad un vasto raggio di generi, dai drammi più commerciali, alla fantascienza fino a film più indipendenti, si fa sempre più poliedrica e ha scelto per questa nuova pellicola la difficile interpretazione della madre dello scrittore, travolta da insuperabili sconvolgimenti interiori.

Nata modella, quindi enfant prodige scoperta nel "Léon" di Luc Besson, nonché Premio Oscar 2011 per Il Cigno Nero di Darren Aronofsky, la Portman, già ha iniziato a pianificare un ulteriore adattamento, sempre come regista, per un film documentario tratto dal libro che le ha cambiato la vita, Eatings Animals di Jonathan Safran Foer, trasformandola da vegetariana in vegana.

Presente all’anteprima newyorkese di Thor: The Dark World, l’attrice ha dichiarato alla stampo: Attualmente abbiamo una serie di documentari, tra cui anche Eatings Animals, un progetto che mi entusiasma davvero molto.

Sul sito francese Chap, lo scrittore ha dichiarato: Natalie Portman è intenzionata a farne un film. Ne farà un documentario personale. Mi ha contattato, dicendomi che ha amato il libro. Ora che la conosco, sicuramente la aiuterò. Ma si tratta della sua visione. Lei ora è ad un vero e proprio inizio.

Natalie Portman, attualmente anche nel cast di "Thor 2" insieme a Chris Hemsworth, ha solo iniziato la sua scalata.

Guarda il trailer ufficiale di Thor: The Dark World

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017