Excite

Naomie Harris, la nuova Bond Girl

  • Foto:
  • ©LaPresse

Tanti nomi nei mesi precedenti, ma quello di Naomie Harris potrebbe essere quello giusto: sarà lei, secondo i tabloid americani, ad affiancare Daniel Craig nei panni della nuova Bond Girl in 'Bond 23', prossimo film sulla spia 007.

La splendida attrice di colore, classe '76, pare sia stata ufficialmente inserita nel cast diretto da Sam Mendes, premio Oscar per 'American Beauty'. Dopo aver preso parte a diverse serie tv da quando era bambina, Naomie ha avuto la sua prima vera occasione per il grande schermo nel 2002 grazie al film di Danny Boyle '28 giorni dopo'.

Il pubblico la ricorda nel secondo e nel terzo episodio della saga 'Pirati dei Caraibi' nel ruolo della sacerdotessa voodoo Tia Dalma, e poi in 'Miami Vice' di Michael Mann. La voce che circola vuole la Harris in trattative con la produzione di 'Bond 23': secondo un portavoce, l'attrice ha incontrato i realizzatori della pellicola, ma è ancora in attesa di firmare il contratto.

Ancora nessuna conferma per il ruolo del cattivo, offerto all'inglese Ralph Fiennes e allo spagnolo Javier Bardem. Annunciata qualche giorno fa invece la data d'uscita ufficiale della pellicola, che attraversato controversie produttive legate al destino della MGM: 'Bond 23' sarà al cinema il 9 novembre 2012, e le riprese avranno inizio a settembre tra Londra e il Sudafrica. Oltre a Craig, confermata Judi Dench nel ruolo di M.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018