Excite

My Fair Lady: il remake del capolavor di Cukor

Sembra che George Cukor sia davvero fonte di ispirazione per una Hollywood evidentemente in crisi di idee: solo due giorni fa infatti vi abbiamo dato la notizia del remake di uno dei suo film più famosi, Women, col quale si cimenterà l'esordiente alla regia Diane English.

Oggi arriva una notizia ancora più sconvolgente, se possibile, per gli amanti del genere: Keira Knightley si cimenterà nell'interpretazine di Eliza Doolittle, la protagonista di uno dei film più noti di Cukor, My Fair Lady, vincitore di 8 premi Oscar tra cui quello alla Miglior Regia, riconoscimento tardivo e meritatissimo ad un cineasta della grandezza di Cukor.

My Fair Lady è un musical basato sul Pigmalione di George Bernard Shaw e debuttò a teatro nel ‘56 con i testi di Alan Jay Lerner e le musiche di Frederick Loewe. I ruoli dei protagonisti furono affidati a Julie Andrews e Rex Harrison che mantenne il ruolo del Professor Higgins anche nella trasposizione cinematografica del '64, che invece ebbe come interprete femminile una indimenticabile Audrey Hepburn.

La storia è quella della fioraia Eliza Doolittle che, grazie alle lezioni del Professor Higgins, non solo imparerà a parlare un inglese perfetto ma si trasformerà da fioraia ignorante a gran signora dell’alta società londinese.

A differenza della trasposizione cinematografica diretta da George Cukor, questa nuova versione - pur mantenendo lo score originale - sarà maggiormante incentrata sui sentimenti contrastanti e sull’emotività di Eliza Doolittle durante la sua trasformazione.

Per quanto il nome di Cameron Mackintosh, il produttore del progetto, sia legato maggiori successi andati in scena nel West End e a Broadway durante gli ultimi trent’anni (Cats, Les Miserables, Miss Saigon, Oliver e The Phantom of the Opera, solo per citarne alcuni) è molto probabile che i cinefili storceranno il naso. Eccome se lo storceranno.

Intanto può partire il toto-scommesse su come verrà tradotto il dialetto cockney nel nostro paese, sperando che vada meglio della scorsa volta...

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017