Excite

Muore Corso Salani a soli 48 anni

Aveva solo 48 anni. E' morto all'improvviso a causa di un malore, mentre passeggiava sul lungomare di Ostia con la moglie Margherita: il mondo del cinema saluta Corso Salani. Attore, regista e sceneggiatore, Salani ha improntato il suo cinema a cavallo tra la finzione e il documentario. La sua interpretazione più celebre resta 'Il muro di gomma'.

Guarda alcune immagini di Corso Salani

La scomparsa di Salani ha rappresentato una tragedia inaspettata:pareva infatti in perfetta salute ed impegnato nella lavorazione di una nuova docufiction dal titolo 'I casi della vita', prodotto dalla Kairos Film di Francesco Pamphili. 'Ieri Corso ha lavorato tutto il giorno al premontaggio del film' ha testimoniato il produttore della docufiction.

Sconvolto dalla morte di Corso il collega Marco Risi, che lo aveva diretto ne 'Il muro di gomma', in cui Salani era un giornalista che indaga sulla strage di Ustica, e 'Nel continente nero' in cui accanto Diego Abatantuono proponeva un remake del capolavoro 'Il sorpasso'. 'È stata una frustata, - ha detto Risi - era una persona preziosa, gentile, educata, uno che non se la tirava. Era la persona che avrei voluto essere'. I funerali di Salani avranno luogo domani a Firenze.

Foto da images.movieplayer.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017