Excite

Mtv Movie Awards a Twilight, la gaffe del 'censore'

I grandi show internazionali comportano dei rischi per le reti tv che li trasmettono. In particolare in America è alta l'attenzione sull'uso delle parolacce, che devono essere evitate pena costose multe. E' così che anche i programmi in diretta vengono in realtà trasmessi con qualche secondo di differita, per dare la possibilità agli addetti di censurare parolacce o - nei casi più gravi - oscurare il video prima che milioni di spettatori vedano quella scena. Agli Mtv Movie Awards 2010 era il momento della premiazione di Twilight New Moon, con il discorso dell'attore Peter Facinelli. L'interprete del vampiro Carlisle Cullen ringrazia tutti utilizzando una serie di "Fucking", parola che andrebbe censurata. Peccato che chi si doveva occupare di silenziare quei momenti vada in tilt censurando solo le parole "consentite": insomma una vera e propria gaffe di Mtv amplificata dai video postati su YouTube.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017