Excite

Mostra del Cinema di Venezia 2014: tre italiani in concorso, info date e biglietti

  • labiennale.org

Dal 27 agosto al 5 settembre si terrà la 71esima Mostra del Cinema di Venezia, dove l'Italia presenterà a concorrere tre film nostrani. I fortunati partecipanti saranno Mario Martone, Saverio Costanzo e Abel Ferrara, tre importantissimi artisti che stanno contribuendo al prestigio del nostro cinema nel mondo. Molti anche i nomi di italiani fuori concorso, tra cui alcune nuove scoperte della cinematografia made in Italy.

Guarda le foto di Alba Rohrwacher alla Mostra del cinema di Venezia

I tre film italiani che gareggeranno sono”Il giovane favoloso” di Mario Martone con Elio Germano e Michele Riondino; “Hungry Herts” di Saverio Costanzo con Alba Rohrwacher; e “Pasolini” di Abel Ferrara che dirige la rassegna anche con un cast d'eccezione. Il film di Ferrara infatti vede la partecipazione di Riccardo Scamarcio, Ninetto D'avoli, Valerio Mastrandrea e Willem Defoe, nella sua pellicola su uno dei personaggi più importanti della storia del cinema e della letteratura italiana.

I biglietti per la Biennale possono essere acquistati direttamente sul sito e si riferiscono alla Sala Grande, al PalaBiennale e alla Sala Darsena. Gli ingressi alle altre sale sono tramite invito fino a esaurimento posti, da ritirare direttamente alle biglietterie. I costi vanno dai 12 ai 45 euro massimo. È possibile anche sottoscrivere degli abbonamenti speciali alle tre sale principali che vanno dai 40 ai 500 € a seconda della classe di posto. Infine, si puà acquistare anche la Biennale Card nelle categorie Silver a 60 euro, Gold a 200 euro, Platinum a 450 euro e Diamond a 1200 euro, che danno accesso a una serie di benefit su tutte le attività presenti durante l'evento. Parte del ricavato delle Biennale Card andrà all'Archivio Storico delle Arti Contemporanee.

La 71esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica si aprirà il 27 agosto e la prima pellicola proiettata sarà il film di Alejandro Inarritu, “Birdman or The Unexpected virtue of ignorance”, un titolo che è tutto un programma. L'ultimo film sarà, invece, quello di Ann Hui, pellicola tra quelle fuori concorso, dal titolo “Huangjin Shidai (The golden era)”, basato sulla vita di Xiao Hong, una delle figure femminili più controverse della letteratura cinese del XX° secolo, interpretata dall'attrice cinese Tang Wei.

Guarda il trailer di “Huangjin Shidai (The golden era)” di Ann Hui

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017