Excite

Morto il marito di Brittany Murphy

Sua moglie, l'attrice Brittany Murphy, è morta in circostanze misteriose lo scorso 20 dicembre. A cinque mesi di distanza, è scomparso anche il marito, lo sceneggiatore britannico Simon Monjack: il corpo dell'uomo è stato trovato nella sua casa a Hollywood Hills domenica notte.

La causa del decesso è ancora ignota: un amico, il pubblicitario Roger Neal ha rivelato che Simon aveva problemi cardiaci ed era in attesa di un intervento per il bypass. A rinvenire Monjack nella sua camera da letto dalla suocera Sharon Murphy. Lo stesso Neal a tal proposito ha dichiarato: 'Amava Simon come fosse suo figlio. Erano un avera famiglia'.

Sharon aveva trovato anche la figlia, senza vita nella doccia lo scorso dicembre. La morte di Brittany fu causata da una polmonite aggravata da mancanza di ferro e anemia; ma l'attrice, con un passato da tossicodipendente, aveva anche ingerito una quantità spropositata di farmaci, alcuni dei quali scaduti.

Monjak aveva provato ad andare avanti dopo la morte della moglie, fondando la Brittany Murphy Foundation, un associazione a sostegno dei bambini. La coppia era sposata dal 2007. Dopo la scomparsa, Simon aveva dichiarato: 'Il mio mondo è stato distrutto'. E probabilmente senza Brittany non voleva più andare avanti.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017