Excite

Michael Fassbender interpreterà Steve Jobs nel film biopic diretto da Danny Boyle

  • @Getty Images

Michael Fassbender interpreterà Steve Jobs nel film biografico sulla vita del fondatore della Apple diretto da Danny Boyle. Dopo un toto nomi, che ha visto le nomination per la parte di diversi grandi attori che hanno rinunciato al ruolo, come Leonardo Di Caprio e Christian Bale, ecco che finalmente qualcuno ha accettato. Il film era anche stato rifiutato dalla casa di produzione Sony Pictures, per essere successivamente raccolto dalla Universal Pictures, che non ci ha messo molto a trovare un protagonista adatto alla parte.

Guarda tutte le foto di Michael Fassbender

Un'altra pellicola importante per Michael Fassbender, che ha visto decollare la sua carriera con film come “300” e “Bastardi senza gloria”, ottenendo anche la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile al Festival di Venezia con “Shame”. Nel 2014 Fassbender è stato anche al cinema per tornare nel ruolo di Magneto nel film “X-Men: Giorni di un futuro passato”.

La trama del film su Steve Jobs sarà basata sulla biografia scritta da Walter Isaacson e pubblicata nel 2011 poco dopo la morte di Jobs, avvenuta il 5 ottobre dello stesso hanno, fatto che ha garantito al libro un grande successo entrando nella lista dei bestseller mondiali. La sceneggiatura del film invece è stata affidata a Aaron Sorkin, che si era già destreggiato in “The Social Network”, i film che narrava le vicende di altri due fortunati del mondo della tecnologia, Mark Zucherberg e Eduardo Saverin, fondatori di Facebook.

Il film biografico su Steve Jobs avrà un budget di partenza di 30 milioni di dollari per la sua realizzazione, secondo il The Hollywood Reporter, e le ultime voci danno Seth Rogen nella parte di Steve Wozniak, l'informatico le cui ricerche e idee hanno portato alla nascita dell'Apple I, il primo personal computer che successivamente fece la fortuna sia sua che di Steve Jobs, con il quale fondò la Apple.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018