Excite

Mel Gibson, via da Hollywood

La carriera di Mel Gibson attraversa un momento critico, a causa delle ripercussioni da parte della sua vita privata: accusato di aver picchiato la ex compagna Oksana Grigorieva, l'attore ha il dito di Hollywood puntato contro con fare accusatorio. Così ha deciso di andare via.

Guarda alcune immagini di Gibson con la ex compagna

Secondo il Daily Mail, Gibson avrebbe venduto la sua villa in Connecticut e presto farà lo stesso con quella di Malibu in California: una conseguenza dovuta all'abbandono da parte dei media americani, che non lo hanno supportato. In realtà c'è ben poco da complimentarsi con la star: gli insulti telefonici nei confronti della Grigorieva hanno fatto il giro del web; inoltre il sito Radaronline ha pubblicato la foto di Oksana con un dente rotto da un pugno di Gibson.

Quest'ultimo sarebbe tornato con la coda tra le gambe in Australia dalla ex moglie Robyn, madre dei suoi otto figli, che lo avrebbe accolto a braccia aperte: 'Siamo stati sposati per 28 anni e non è mai stato violento con me, né prima né dopo né durante il nostro matrimonio' ha dichiarato la donna difendendolo. Tornando in Australia, Mel rinuncerebbe all'affidamento della piccola Lucia, avuta da Oksana.

Resta solo da vedere quali saranno le conseguenze sulla vita professionale del protagonista di 'Brave Heart': Gibson ha completato le riprese di 'The Beaver', diretto dalla collega Jodie Foster, ed è impegnato nella lavorazione di 'How I Spent My Summer Vacation'. Fioccherà qualche altra proposta oppure Hollywood lo terrà per un pò alla larga?

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017