Excite

Megan Fox muore in Transformers 3?

Lui l'ha creata, lui può distruggerla: ecco la filosofia del regista Michael Bay, autore della celebre saga "Transformers" in cui ha lanciato il sex symbol Megan Fox. Il mancato feeling tra i due, che si evince dalle battute regalate alla stampa, potrebbe portare a delle conseguenze, almeno sul grande schermo.

Guarda alcuni scatti di Megan Fox per Rolling Stones

Su alcuni siti americani circola la voce che Bay abbia architettato la morte del personaggio di Megan nel prossimo episodio cinematografico con i giganteschi robot. La cosa non stupisce, dato che la Fox ha più volte dichiarato la poca stima nei cofronti del suo pigmalione, definendolo "cineasta dai metodi dittatoriali".

Una persona molto vicina al regista ha dichiarato a tal proposito: "Michael ha il merito di aver scoperto Megan, ma sta cominciando a guardarsi intorno per cercare una sostituta. Non ha ancora deciso se la farà morire nel prossimo film - aggiunge - ma nel caso vuole essere preparato". "Transformers 3" sarà nelle sale il 1 luglio 2011.

La Fox, che vedremo al cinema più seducente che mai tra un mese con l'horror per teen-agers "Jennifer's body", si è affrettata a smentire quello che lei considera solo un pettegolezzo. Che abbia deciso di scusarsi per la sua lingua lunga?

Foto da Thisisdiversity.com

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017