Excite

Massimo Boldi compie 70 anni e annuncia il suo nuovo cinepanettone

  • Facebook

Massimo Boldi arriva alla veneranda età di 70 anni con l’ironia e la comicità di uno spirito fanciullesco, pronto a regalare ai suoi fan un nuovo cinepanettone tra gag e risate, emblema dell’attore nato musicista ma consacratosi ben presto al cinema e alla commedia burlesca.

Leggi della candidatura di Massimo Boldi a sindaco di Milano

E se è il cinema oggi il suo primo interesse a dispetto della tv, il comico ha recentemente annunciato la sua intenzione di candidarsi a sindaco di Milano, sua città d'adozione. D’altronde già nel 1992 Boldi si candidò alle elezioni politiche con il Partito Socialista Italiano nella circoscrizione Como-Sondrio-Varese, ma i 1.930 voti ottenuti non furono sufficienti per la sua elezione.

Una carriera tutta da raccontare quella di Massimo Boldi che con le sue oltre 60 pellicole cinematografiche, fiction tv e show televisivi si conferma prolifico artista dal volto sempre sorridente e con la battuta pronta, che ha fatto dello sfottò della società e di se stesso un vero e proprio cavallo di battaglia.

E sono tanti i personaggi che in questi 40 anni di carriera hanno affollato le sale cinematografiche del Paese come il mitico Max Cipollino ma come non ricordare anche la sua parodia del tifoso milanista che diventa ultrà solo per salvarsi dalle ire dei tifosi romanisti, restituendo l’idea del calcio come vero e proprio segno rappresentativo di questa forte italianità.

(Guarda il video dedicato alla carriera di Massimo Boldi)

E proprio per celebrare ancora una volta quella “italianità” del comune cittadino medio, Massimo Boldi annuncia l’uscita di un nuovo cinepanettone che si intitolerà “Matrimonio al sud” che arriverà nelle sale da novembre con l’ennesima diatriba tra due famiglie dislocate fra Nord e Sud d'Italia che devono necessariamente entrare in confidenza a causa del matrimonio dei loro figli.

Ancora una volta battute, equivoci e scene tutte da ridere contraddistingueranno il film, restituendoci quell’Italia “di pancia” tanto decantata nelle pellicole del comico nato a Luino in provincia di Varese, per ridere e sorridere dei difetti e soprattutto dei vituperati luoghi comuni di questo Paese.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017