Excite

Martin Scorsese racconterà Bill Clinton in un documentario

  • Getty Images

Martin Scorsese racconta Bill Clinton. Come? Nel documentario che presto girerà per la HBO sulla figura del 42esimo presidente degli Stati Uniti e sulla sua visione storica, politica e culturale. Il regista e noto uomo d’affari nonché sostenitore democratico Steve Bing produrrà invece la pellicola. “Il presidente Clinton è una figura imponente che ha ancora grande voce sulle questioni mondiali, il Presidente Clinton continua a definire il dialogo politico sia qui che nel mondo - ha rivelato Scorsese - attraverso conversazioni intime, spero di fornire uno sguardo più profondo su questa figura straordinaria".

Guarda le foto di Martin Scorsese

A fargli eco i toni entusiastici nelle parole del presidente del network americano, Michael Lombardo: “Il presidente Clinton è una delle figure più persuasive e convincenti del nostro tempo, la cui visione del mondo e le cui idee combinate con una intelligenza rara, ne fanno una voce unica e singolare nel panorama mondiale. Questo documentario, sotto la sapiente regia di Martin Scorsese, è un’opportunità unica per il presidente di riflettere sulla miriade di questioni che hanno richiesto la sua attenzione e passione sia durante la presidenza sia dopo”.

Immediata la risposta di Clinton che non poteva che esser "lieto che il leggendario regista Martin Scorsese e la HBO abbiano accettato di girare questo film... sono ansioso di condividere il mio punto di vista sugli anni della mia presidenza, e sul mio lavoro da allora". Il documentario segna la quarta collaborazione tra il regista italo-americano e la HBO, dopo “Public Speaking” (2010), il vincitore di un Emmy “George Harrison: Living in the Material World” (2011) e il pilot della serie di successo “Boardwalk Empire”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017