Excite

Marco Giallini-Rolando Ravello a Blogo in diretta di Antonello Piroso, intervista esclusiva

Nuovo appuntamento per Blogo in diretta e Antonello Piroso con una puntata cinematografica, quella che vede Marco Giallini e Rolando Ravello, protagonisti dell'ultimo film "Tutti contro tutti", uscito ieri 28 febbraio.

Grande inizio con il trailer del film, una pellicola divertente, ma con un retrogusto amaro, sulla perdita della casa. Una famiglia, il giorno della comunione del piccolo, tornano alla loro casa e trovano la serratura della porta cambiata: il loro appartamento è occupato da un'altra famiglia che non vuole schiodarsi per nessuna ragione.

"Non volevo raccontare la periferia “sgarupata”, ma una periferia con gli occhi che ha vissuto. Casa è casa , è ovunque Se vivi ai parioli, o vivi lì, in periferia". - racconta il regista Rolando Ravello

Marco Giallini, invece, ricorda l'episodio a casa, quando il suo amico Ravello gli propone il film: "Un giorno eravamo nel terrazzo di casa mia - tre metri, sul raccordo - e stavamo mangiando: “lo sai che ci sarebbe una specie di comparsata per te, perchè non me la fai?”

Un salto nel passato sia per il regista, ricordando la sua interpretaizone accanto ad Alberto Sordi nel film "Romanzo di un giovane povero" del 1995, che per Marco Giallini quando, sotto forzatura fa cantare un Little Tony spaventato con una pistola puntata contro nel film "L'odore della notte" del 1998.

Entrambi la stessa scuola di recitazione "la Scaletta" tanto teatro e una grande amicizia che li lega da anni.

Battute finali di Rolando Ravello sul suo esordio dietro alla macchina da presa: "Mi è piaciuto, ci ho preso gusto è stata una liberazione, ho scoeprto una parte di me che non conoscevo. Quando arrivavo sul set ero abbastanza preparato, mi è capitato di affidarmi all'improvvisazione del momento, perchè mi piace e poi c'erano persone in grado di farlo"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017