Excite

Manuel De Sica è morto: il fratello di Christian aveva 65 anni

  • @Getty Images

Nella mattinata a Roma è morto Manuel De Sica, il fratello di Christian, a causa di un attacco cardiaco. Manuel De Sica era un compositore, figlio di Vittorio De Sica e Maria Mercader. Nato a Roma il 24 febbraio del 1949 aveva studiato presso il Conservatorio di Santa Cecilia con Bruno Maderna. Già in giovane età aveva mostrato la sua passione per la musica che è stato il suo grande amore nell'arco degli anni.

“Un'estate ai Caraibi” il film di Carlo Vanzina con le musiche di Manuel De Sica

Manuel De Sica aveva pubblicato i suoi primi lavori come compositore per la Ricordi e si era anche prodigato come compositore di musiche per il cinema, come dimostra la sua prima colonna sonora creata per il film “Amanti”, lungometraggio diretto dal suo stesso padre Vittorio De Sica. Il sodalizio con il genitore è continuato anche negli anni successivi con le colonne sonore dei film “Il giardino di Finzi Contini”, per la quale si aggiudica anche una nomination agli Oscar, “Lo chiameremo Andrea”, “Una breve vacanza” e “Il viaggio”.

Manuel De Sica si interessa anche di musica per la televisione, la sua prima opera risale agli anni della prima colonna sonora del 1968, quando compone le musiche per la serie tv “FBI – Francesco Bertolazzi investigatore” di Ugo Tognazzi. Con la televisione avrà uno stretto rapporto quanto con il cinema soprattutto nella produzione di alcune colonne sonore per i film televisivi. La passione per la televisione porterà Manuel De Sica a cimentarsi come regista nel film televisivo “L'eroe”, dove recita anche suo padre.

Naturalmente Manuel ha lavorato anche con i più importanti registi della fine degli anni 80 come Carlo Verdone, Carlo Vanzina e, infine, suo fratello Christian. Grazie proprio alla sua collaborazione con Carlo Verdone nel 1992 Manuel De Sica si aggiudica il Nastro d'Argento per “Al lupo, al lupo” e consegue anche il David di Donatello per la colonna sonora di “Celluloide” nel 1996. Le composizioni di Manuel De Sica pubblicate da Ricordi sono molto eterogenee toccando vari strumenti come il clarinetto, il pianoforte, l'arpa ma anche viola, violoncello. L'ultima colonna sonora Manuel De Sica l'aveva composta per il film di Francesca Muci, “L'amore imperfetto”, del 2012, mentre prima nel biennio del 2008-2009 aveva lavorato con Carlo Vanzina per i suoi “Un'estate al mare” e “Un'estate ai Caraibi”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019