Excite

L'Inghilterra di inizio '900 in "Ritorno a Brideshead"

Un triangolo amoroso è al centro del film "Ritorno a Brideshead", ispirato all'omonimo romanzo di Evelyn Vaugh e ambientanto nell'Inghilterra di inizio '900.

Protagonista è il giovane Charles Ryder, aspirante pittore che a Oxford conosce l'aristocratico Sebastian Flyte e ne diviene l'amante. Sebastian invita Charles nella splendida proprietà di Brideshead, dove gli presenta i genitori e sua sorella Julia, della quale Charles si innamora. La famiglia Flyte è estremamente cattolica e sebbene chiuda un occhio sulle abitudini sessuali di Sebastian, non permette all'ateo Charles di sposare Julia.

Charles è interpretato da Matthew Goode, che abbiamo conosciuto in "Match Point" e abbiamo ritrovato in "Watchmen"; Sebastian e Julia sono Ben Whishaw (in "I'm not there" era uno dei volti di Bob Dylan) e Hayley Atwell, attrice di "Sogni e Delitti" e "La Duchessa". Infine ritroviamo Emma Thompson nel ruolo dell'aristocratica madre dei fratelli Flyte, mentre suo marito è Michael Gambon (Silente nella saga di Harry Potter).

La pellicola è diretta da Julian Jarrold, regista inglese che di recente ha trasposto sul grande schermo la vita della scrittrice Jane Austen in "Becoming Jane". Dal libro della Vaugh era stato tratto uno sceneggiato televisivo nel 1981 con Jeremy Irons e Laurence Olivier.

Guarda il trailer di "Ritorno a Brideshead"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017