Excite

Lindsay Lohan, vite spericolate da star

Lindsay Lohan, 20 anni, newyorkese. Ha già un discreto curriculum artistico alle spalle, ma la sua popolarità comincia altrove. Linsday continua, infatti, a finire sulle copertine di tutto il mondo per la sua vita spericolata e per le sue amicizie con Britney Spears, Kate Mosse e Paris Hilton. Guardala nella Fotogallery

Lindsay Lohan debutta in TV a soli 10 anni con la serie Another World, ad 11 anni è protagonista nel film Genitori in trappola accanto a Dennis Quaid e Natasha Richardson. Dal cinema passa con successo alla musica, piazzando il suo album "Speak" al quarto posto della classifica Billboard. Seguono altri album, altri film, svariate pubblicità.

Lindsay è sempre più sulla cresta dell'onda, ma i riflettori si accendono sempre più spesso sulla sua vita privata. Nel 2005 viene accusata di soffrire di anoressia, nel 2006 viene ricoverata in ospedale durante le riprese del film "Georgia Rule" e ripresa dagli stessi produttori per i suoi eccessi da "heavy partying". Sulle pagine del magazine GQ, Lindsay replica: "Odio quella parola,i party, la odio. Sarà che l’ho sentita ripetere così tante volte. Non ha a che fare con me per forza. (...) Penso che sta a me e a mia madre decidere (ndr: se i party nuocciano alla salute), invece che alla gente che non so nemmeno chi cazzo sia."

Intanto proseguono le male voci sul suo conto, che parlano di un ricovero per disintossicazione e della sua partecipazione alle riunioni degli alcolisti anonimi. Anche alle accuse che la considerano una persona che non si cura della sua salute, Lindsay replica: "prendo le vitamine tutti i giorni. Mi assicuro di prendere le vitamine, sono inflessibile su questo. Poi olio di semi di lino, e magnesio, perché crollo molto facilmente, e ancora ferro in pillole. Sono molto attiva, corro sempre da una parte all’altra. La cosa di cui ho più bisogno è l’acqua, bere acqua, lo consiglio a tutti".

E e ancora, rispetto all'anoressia, il suo parere e i suoi consigli sono: "Mangio di tutto. Ho ordinato un panino con burro d’arachidi e salsa proprio prima di venire qui. Ne avevo davvero voglia, perché mi fa sentire una bambina. Mi piace McDonald’s. Adoro il sushi. Mi piacciono tutti i tipi di cibo. Non sono una vegana. (...) Mangiate quello che volete, perché è meglio provare tante cose che non nutrirsi. Io non sarò mai capace di fare a meno dei carboidrati e degli zuccheri. Il meglio che posso fare è usare lo Splenda (un edulcorante,Ndr). A me piace il cibo"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017