Excite

Liam Neeson ex galeotto per Paul Haggis

Nella commedia del 2003 "Love actually" interpretava un uomo rimasto prematuramente vedovo: per uno scherzo del destino Liam Neeson ha perso la moglie Natasha Richardson lo scorso marzo ma l'attore, piuttosto che ritirarsi dalle scene per un pò, ha preferito gettarsi a capofitto nel lavoro.

Oggi è stato annunciato il suo nuovo progetto, un ruolo nel prossimo film diretto da Paul Haggis dal titolo "The Next Three Days", nel quale reciterà accanto a Russell Crowe, Elizabeth Banks e Olivia Wilde. Quello che doveva essere un breve cameo si è trasformato per Neeson in una parte fondamentale: infatti interpreterà un uomo evaso diverse volte dal carcere, che con il suo libro darà consigli preziosi al protagonista (Crowe) per far uscire di prigione sua moglie (Banks), arrestata ingiustamente.

Prossimamente vedremo Liam nelle sale in "After.Life", thriller in cui recita con Christina Ricci, e in "Clash of the Titans", remake del famoso film dell'81 in cui Neeson interpreta il padre degli dei Zeus, ruolo che all'epoca fu di Laurence Olivier. Del cast di quest'ultimo film faranno parte Ralph Fiennes, Sam Worthington e Gemma Arterton.

L'attore al momento si divide tra il set di "The A-Team", attesa trasposizione cinematografica del celebre serial, e "Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero", terzo episodio della saga fantasy in cui Liam dà la voce al leone Aslan. Oltre al film di Haggis, Neeson ha in cantiere anche le pellicole "Unknown White Male" e "The Red Circle".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017