Excite

Leonard Nimoy è morto: addio al Dottor Spock di Star Trek

  • Getty Images

Ad alcuni attori capita, nonostante la mole di interpretazioni messe in scena durante la carriera, di essere identificati a vita con un unico e solo personaggio. E’ il caso di Leonard Nimoy, morto ieri all’età di 83 anni nella sua casa di Los Angeles, che per tutti sarà sempre il Dottor Spock della serie originale di Star Trek. Un personaggio a dir poco venerato da tutti gli amanti, e sono milioni, della serie sugli esploratori spaziali.

Leonard Nimoy ha interpretato il dottore vulcaniano per le prime tre stagioni della serie tv. Successivamente la serie fu chiusa e l’attore di origini ucraine si dedicò al resto della sua carriera che comunque comprendeva, prima dell’avventura a bordo dell’Enterprise, una cinquantina di titoli sul grande e piccolo schermo.

Leggi di Harrison Ford nel cast di Blade Runner 2

La carriera è poi proseguita con un buon successo sia da attore che da regista, ma il personaggio del Dottor Spock gli è rimasto incollato addosso. Lo ha interpretato in molti dei film dedicati a Star Trek, l’ultima interpretazione è stata in Into Darkness del 2013 diretto da J.J. Abrams. Un’interpretazione che gli è valsa ben tre nomination ai Grammy Awards.

Guarda l'ultimo Dottor Spock di Leonard Nimoy

Non solo il viso ed i gesti, Leonard Nimoy, ha prestato al Dottor Spock, ma anche la voce in diversi cartoni animati e situazioni simili. E’ tornato anche nella serie Star Trek Next Generation per un paio di episodi. Come regista ha diretto due film di buon successo come “Tre Scapoli ed un Bebè” e “Marito a Sorpresa”, ed ovviamente un paio di episodi di Star Trek III – Alla ricerca di Spock.

Leggi le ultime news su attori ed attrici

Alla fine anche Leonard Nimoy si è arreso al Dottor Spock, le sue due autobiografie, uscite a quasi vent’anni di distanza l’una dall’altra, si intitolano “Non sono Spock” e “Sono Spock”. L’ultimo messaggio, lasciato via Twitter quattro giorni prima della morte, è stato: “La vita è come un giardino. I momenti perfetti ci sono ma non si possono mantenere, se non nella memoria”. Una memoria in cui Leonard Nimoy ha un posto forte e radicato.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017