Excite

"Legends of Oz: Dorothy's Return": il nuovo film d'animazione uscirà a maggio 2014, ecco il trailer

  • locandina ufficiale film

di Marta Gasparroni

La Summertime Entertainment ha in vista un nuovo progetto per famiglie, l'arrivo di Legends of Oz: Dorothy's Return, previsto per il 9 maggio 2014 in America.

Il film è basato sul best-seller per bambini del 1989 "Dorothy of Oz" di Roger S. Baum, nipote di quel Frank L. Baum che diede origine a "Il meraviglioso mondo di Oz" del 1900, da cui prese avvio una serie di decine di romanzi ambientati in questo straordinario mondo parallelo.

Successivamente, numerosi furono anche gli adattamenti cinematografici, a partire dal celebre film "The Wizard of Oz" diretto da Victor Fleming nel 1939, per finire con lo spettacolare Il grande e potente Oz.

Guarda le foto di "Il grande e potente Oz"

Questo film prevede alla regia il duo composto da Daniel St. Pierre e Will Finn, mentre il cast vocale sarà costituito da star come Kelsey Grammer, Dan Aykroyd, Jim Belushi, Oliver Platt. Tra questi anche Patrick Stewart, l’ex capitano Jean-Luc Picard di Star Trek e la giovane star di Glee Lea Michele.

Lo script segue la piccola Dorothy di ritorno dall'universo di Oz in Kansas. Scoprirà molto presto, però, che il mondo appena lasciato è in grave pericolo, minacciato da un temibile giullare. Gli abitanti sono spaventati e in fuga e Dorothy non riesce a toccare la sua terra che già è costretta ad attraversare nuovamente quell'esile confine che separa il mondo reale da quello dei sogni.

Una volta tornata, la bambina si accorge della scomparsa dei suoi vecchi amici e compagni di viaggio. Nell'accertarsi del degrado che ha colpito Oz, Dorothy intraprenderà un'altra folle avventura per sconfiggere il nemico e ritrovare lo Spaventapasseri, l’Uomo di latta e il Leone, accompagnata, stavolta, da altri fantasiosi e bizzarri personaggi: un uomo fatto di marshmallow, una principessa bambola di porcellana e un antico albero con personalità multipla, una per ogni ramo cresciuto.

Realizzata in direct-to-video, la pellicola, nonostante un budget piuttosto ridotto rispetto alle pellicole d'animazione dell'ultima generazione, si avvale di un'eccellente squadra di produzione.

A partire da Dan St. Pierre, di cui ricordiamo il precendente lavoro di art director per il film Disney "Tarzan", in cui aveva messo a punto quella che è conosciuta come "Deep Canvas", una tecnica che permette alla troupe artistica di lavorare in CGI con una resa finale che abbia un impatto visivo simile alla tecnica tradizionale.

In seguito, questa stessa procedura venne applicata per diverse scene di "Atlantis - L'impero perduto".

Di seguito il trailer di "Legend's of Oz: Dorothy's Return"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017