Excite

Lars Von Trier sceglie Kirsten Dunst

E' rimasta un pò nell'ombra negli ultimi tempi, ma Kirsten Dunst tornerà presto sul grande schermo: Lars Von Trier l'ha voluta come protagonista del suo prossimo progetto 'Planet Melancholia', le cui riprese avranno luogo tra luglio e settembre nel Sud della Svezia.

Il ruolo di Kirsten era inizialmente stato offerto a Penelope Cruz, che però ha rifiutato per girare 'Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides' in cui conquisterà il cuore del pirata Johnny Depp. Ghiotta occasione per la Dunst, che si unirà ad un ricco cast formato da Charlotte Gainsbourg, Kiefer Sutherland, Charlotte Rampling, Alexander Skarsgård, Stellan Skarsgård e Udo Kier.

Della trama non si conoscono ancora i particolari ma dalla dichiarazione di Von Trier, che disse 'nelle mie pellicole non vi sarà più il lieto fine', si può immaginare che non si tratti di una pellicola allegra. Proprio lo scorso anno il regista presentò a Cannes 'Antichrist', storia di una coppia che si distrugge a vicenda dopo la morte accidentale del figlio, creando un vero e proprio caso per le sequenze crude e violente.

Dopo il periodo all'apice del successo risalente a tre anni fa, tra il ruolo di Maria Antonietta e la saga di Spider-Man, dal 2007 Kirsten è stata vittima di scelte lavorative sbagliate ed ha attreversato un brutto periodo causato dalla dipendenza dall'alcol. Ad oggi, oltre a 'Planet Melancholia', la bionda attrice ha in cantiere due film, il drammatico 'All Good Things' e la commedia 'Upside Down' in cui recita con Jim Sturgess.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017