Excite

L'amore e la guerra in 'Dear John'

A Lasse Hallstrom non bastavano le lacrime provocate dal suo film precedente 'Hachiko - Il tuo migliore amico': stavolta il talentuoso regista svedese vira verso la tradizionale storia d'amore, ambientata ai giorni dell'11 settembre. La pellicola 'Dear John', da domani al cinema, è stato il film capace di spodestare 'Avatar' dal primo posto del botteghino Usa.

Merito, probabilmente, anche dei due attori protagonisti: lui è Channing Tatum, alto e muscoloso, fra i più quotati idoli delle teen agers americane; lei è Amanda Seyfried, astro nascente del cinema hollywoodiano che nel giro di due anni ha conquistato pubblico e critica con film quali 'Mamma mia!' e 'Chloe - Tra seduzione e inganno'.

Tatum interpreta John, un soldato in licenza per un breve periodo in una località sull'Oceabo Atlantico, dove conosce la studentessa Savannah, alias la Seyfried. Fra i due nasce l'amore ma lui è costretto a ripartire, dando inizio ad uno scambio epistolare in cui la coppia racconta l'uno all'altra ciò che accade nella loro vita. L'attentato alle Torri Gemelle spingerà John a rinnovare il proprio impegno nell'esercito perdendo la sua amata, ma anni dopo si accorgerà che il sentimento per Savannah è ancora vivo in lui.

'Dear John' è tratto dal romanzo del celebre scrittore Nicholas Sparks; da un'opera dello stesso autore è ispirato anche 'The Last Song', film con Miley Cyrus in sala in questi giorni. Le due pellicole hanno di certo qualcosa in comune: che il pubblico prepari i fazzoletti.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017