Excite

La storia di Katie Piper

E' una storia davvero incredibile quella dell'ex modella inglese Katie Piper, 26 anni, che nel marzo del 2008 è stata prima picchiata e violentata dal fidanzato Daniel Lynch e poi sfigurata con acido solforico, mentre camminava lungo "Golders Green High Street" a Londra, dal malvivente Stefan Sylvestre assoldato da Lynch. Il movente sembra sia da rintracciarsi nella gelosia. Un sentimento che ha spinto l'uomo a compiere atti orribili e che ha distrutto la vita di Katie. Dal momento dell'aggressione l'ormai ex modella ha subito più di 30 interventi chirurgici, senza però riuscire a riavere l'aspetto di prima. Katie è cieca da un occhio e non riesce più a mangiare con la bocca.

Guarda le immagini di Katie Piper

Il suo volto è completamente sfigurato, ma adesso Katie ha deciso di venire allo scoperto e raccontare la sua drammatica vicenda. Lo farà con il documentario "Katie: My Beautiful Face" che andrà in onda il prossimo 29 ottobre sull'emittente britannica Channel 4. Ora che i suoi assalitori sono stati condannati all'ergastolo la donna ha deciso di mostrarsi in pubblico.

Al settimanale News of the World la Piper ha spiegato: "Racconto la mia storia in modo che la gente sappia ciò che questi uomini mi hanno fatto. Inoltre lo faccio per far sapere quali sono le cause che trasformano irrimediabilmente il volto delle persone. Infine vorrei che la gente non avesse più paura delle ustioni e dello stigma collegato a esse, ma capisse che dietro a questi segni indelebili vi è sempre la stessa persona".

Quella che mostra l'ex modella è una forza d'animo incredibile, che però si trasforma in nostalgia nel ricordare il passato. "Ero una persona divertente - ha raccontato Katie - Ho avuto un sacco di amici. Ogni volta che andavo da qualche parte la gente che m'incontrava per la prima volta diceva 'Oh, sei davvero bella' e io pensavo 'Si, è proprio vero'". Ma l'ex modella ha raccontato anche che dopo l'operazione, quando per la prima volta ha visto il suo volto, è rimasta letteralmente sconvolta. "Mi ricordo di aver pensato: 'Qualcuno mi può dare un altro specchio perché questo è completamente rotto' - ha detto Katie - Poi ho riflettuto e ho capito che quella lì ero io". L'ex modella ha anche confessato di aver chiesto alla madre di ucciderla.

Nonostante il grande dolore per ciò che le è accaduto la Piper è riuscita ad andare avanti e lo sta facendo giorno per giorno. "Sebbene queste cicatrici segneranno il mio volto per tutta la vita, sono molto felice di avere il mio nuovo bel viso - ha affermato l'ex modella - Quando guardo le vecchie foto penso che quella sia una ragazza con cui ho passato tanto tempo assieme. E' come se lei fosse la mia migliore amica che non vedo più. Ora sono felice. Rido e scherzo ogni giorno. E ringrazio le persone meravigliose che mi circondano e che mi fanno stare bene. Vorrei vivere una vita normale e dopo tutto quello che mi è capitato sogno d'incontrare di nuovo qualcuno e avere fiducia in lui. E naturalmente vorrei sposarmi e avere bambini".

Foto: www.newsoftheworld.co.uk

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017