Excite

La shortlist dei migliori film stranieri per gli Oscar 2013: fuori i Taviani

  • Getty Images

Annunciata la shortlist dei 9 film stranieri ancora in gara verso gli Oscar 2013 tra i 71 scelti inizialmente dall’Academy. Amara sorpresa per i fratelli Taviani: il loro “Cesare deve morire”, Orso d’Oro all’ultimo Festival di Berlino, finisce qui la sua marcia trionfale verso la fatidica data del 10 gennaio quando verranno scelte le 5 nomination ufficiali per la categoria del Miglior Film Straniero. Ancora una volta niente di fatto per il cinema italiano che non riceve una candidatura dal 2006 con la “La bestia nel cuore”, che riuscì allora a spuntarla entrando nella rosa finale dei cinque nominati. A sorpresa rimangono a bocca asciutta anche l’israeliano “La sposa promessa” di Rama Burshtein, il tedesco “Barbara” di Christian Petzold e l’australiano “Lore” di Cate Shortland.

Guarda le foto dei film candidati

Il sogno continua invece per la Palma d’Oro allo scorso Festival di Cannes, “Amour” di Michael Haneke (Austria); “War Witch” di Kim Nguyen (Canada); l’apprezzato “No” di Pablo Larraín (Cile), che la critica ha amato molto; “A Royal Affair” di Nikolaj Arcel (Danimarca); il film rivelazione dell’anno “Quasi amici” di Olivier Nakache e Eric Toledano (Francia); il misconosciuto “The Deep” di Baltasar Kormákur (Islanda); l’outsider “Kon-Tiki” di Joachim Rønning e Espen Sandberg (Norvegia); “Oltre le colline” di Cristian Mungiu (Romania); e “Sister” di Ursula Meier (Svizzera).

Il compito di selezionare i nove film, tra metà ottobre e il 17 dicembre, è toccato a un comitato dell'Academy, che tra le 71 pellicole provenienti da diversi paesi stranieri ne ha scelte sei a cui si sono aggiunti gli altri tre titoli indicati dall'Academy's Foreign Language Film Award Executive Committee. La shortlist sarà sottoposta a un ulteriore - e finale - scrematura da un comitato ristretto dal 4 al 6 gennaio, per poi annunciare il verdetto il 10 gennaio alle 5,30 del mattino al Samuel Goldwyn Theater di Los Angeles.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017