Excite

La Cucinotta interpreta e produce "Io non ci casco"

E' un momento d'oro dal punto di vista professionale per Maria Grazia Cucinotta, impegnata in diversi film nelle vesti di protagonista o di produttrice.

Guarda gli scatti sexy di Maria Grazia Cucinotta

Lo ha raccontato lei stessa nel corso della presentazione di Io non ci casco, pellicola diretta da Pasquale Falcone e interpretata da giovani attori non professionisti. Un progetto particolarmente ambizioso, nonostante sia costato solo 900 mila euro, che vuole attirare l'attenzione su temi importanti - l'eutanasia, l'aborto, la morte - visti attraverso gli occhi dei ragazzi.

Io non ci casco è un film particolarmente caro alla Cucinotta, che si è ritagliata una piccola parte nella pellicola, impegnandosi però soprattutto in veste di produttrice.

Tra gli altri progetti dell'attrice troviamo il film di David Carreras, Floreas Negras, nel quale interpreta una ex spia che diventa una potente donna d'affari, Death of the Virgin, La bella società con Raoul Bova e Giancarlo Giannini, e When did you leave Heaven? di ispirazione shakespeariana.

Sta inoltre coproducendo l'ultimo lavoro di Donatella Maiorca, Viola di mare, tratto dal romanzo Minchia di Re di Giacomo Pilati. E' la storia di un amore tra due donne, ma come ama ripetere l'attrice: "Non è la vicenda di un legame omosessuale, ma il racconto di una grande passione d'amore, talmente grande e assoluta che non conta più il sesso della persona che ami".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017