Excite

La Cina attacca Kung Fu Panda

Dalla Cina una notizia che ha davvero dell'assurdo: l’artista cinese Zhao Bandi ha fatto causa alla DreamWorks per il film Kung Fu Panda.

Guarda le foto della presentazione di Kung Fu Panda a Cannes '08

Questo perché, a detta dell'artista, il film è "blasfemo, la pellicola è un insulto al simbolo della nazione".

Il simbolo della Cina è infatti il papero e, in Kung Fu Panda, Po ha come padre adottivo proprio un papero. Tra le altre cose che proprio non sono andate giù a Zhao Bandi c'è anche il colore degli occhi di Po. Il verde infatti è "un colore negativo che non potrebbe mai esprimere buoni sentimenti".

La denuncia di Zhao è stata accolta dalla Corte popolare del distretto di Chaoyang, tuttavia l’artista ha dichiarato che il suo scopo non è quello di ottenere un risarcimento monetario, ma solo ed esclusivamente le scuse ufficiali dei produttori.

Staremo a vedere come si concluderà la vicenda...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017