Excite

Kristin Scott Thomas da oggi al cinema con "Ti amerò sempre"

Dopo la scoppiettante commedia “Matrimonio all’inglese”, Kristin Scott Thomas è la protagonista dell’intimo dramma “Ti amerò sempre”, da oggi nelle sale.

Tratto dal romanzo dello scrittore Philippe Claudel, che ne cura anche la regia cinematografica, il film racconta la storia di Juliette Fontaine, una donna che torna nella sua cittadina natale dopo 15 anni di assenza. L’arrivo della protagonista sconvolge la vita degli altri personaggi: ognuno di loro conduce una vita più infelice di quel che sembra, e sarà la presenza Juliette a far emergere i loro scheletri nascosti. Il segreto più doloroso, però, è custodito dalla protagonista: perché è tornata?

Il rapporto sul quale è incentrata la drammaticità della vicenda è quello tra Juliette e sua sorella Lèa, interpretata da Elsa Zylberstein: le due donne, lontane per tanto tempo, impareranno a conoscersi e a ricostruire il legame interrotto anni prima. “La mia è una storia sulla forza delle donne e sulla loro capacità di resistere” ha dichiarato a tal proposito il regista.

Kristin Scott Thomas può essere considerata un’out-sider di Hollywood: dopo aver preso parte a film intramontabili quali “Quattro matrimoni e un funerale”, “Il paziente inglese” (per il quale fu nominata agli Oscar) e “L’uomo che sussurrava ai cavalli”, l’attrice decide di allontanarsi dalla Mecca del cinema e trasferirsi in Francia per dedicarsi ai tre figli e al marito, dal quale però ha recentemente divorziato. Il prossimo impegno lavorativo dell’attrice la vedrà nei panni della zia di John Lennon, nel progetto sull’infanzia del celebre cantante dal titolo “Nowhere boy".

Guarda il trailer di "Ti amerò sempre"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017