Excite

Kristen Stewart, addio Twilight: il nuovo film 2014 "Clouds of Sils Maria" è più "impegnato"

  • Twitter

Kristen Stewart sta diventando sempre più richiesta in diverse pellicole cinematografiche e numerose sono le proposte che le arrivano da nuovi registi per coinvolgerla nei loro prossimi progetti. Tra questi spunta anche il nome di Olivier Assayas, regista e critico francese noto principlamente per la vena intimista e sperimentale che distingue ogni sua opera, tra cui anche l'ultima e più celebre Qualcosa nell'aria, presentata in concorso alla 69ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, dove ha ottenuto il premio per miglior sceneggiatura.

Guarda le foto di Kristen Stewart in "Breaking Dawn 2"

Il nuovo film del regista, con la confermata presenza della Stewart, è intitolato Clouds of Sils Mary e propone un ricco cast da affiancare all'ex reginetta dei vampiri, tra cui compaiono anche Chloë Grace Moretz, Lars Eidinger, Johnny Flynn e Brady Corbet, oltre alla seducente e affascinante Juliette Binoche. Nella pellicola Kristen Stewart interpreterà l'assistente personale di quest'ultima, alias Maria Enders, un'attrice teatrale all'apice del successo. Quando le verrà proposto di tornare sul palco per recitare il ruolo che l'aveva resa celebre, la donna partirà alla volta delle Alpi in compagnia della propria assistente.

Se 20 anni prima il suo personaggio era quello di una ragazza giovane e ammaliante, con un'insita ambiguità tale da spingere il proprio capo, Helena, al suicidio, ora dovrà prendere le parti di quella stessa donna anziana destinata a morire. Maria, allora, dovrà fare i conti con tutto quello che era, in un gioco di riflessi che la costringerà ad accettare l'inesorabile passare del tempo.

Kristen Stewart, lanciata verso le cime di Hollywood ad occupare un posto privilegiato tra le principali stelle del cinema, sta ottenendo le proposte più disparate. Tra queste si ricordano anche i futuri ruoli nell’adattamento del romanzo Still Alice al fianco di Julianne Moore, in Equals con Nicholas Hoult, e, infine, in American Ultra con Jesse Einseberg. La Bella di Twilight, con alle spalle una florida carriera ma in ruoli sostanzialmente di secondo piano, ex del tenebroso Robert Pattinson, risulta, ad oggi, una delle attrici più pagate di sempre. Secondo alcune fonti che girano sul web, infatti, pare che la Corte di Los Angeles abbia ricevuto una causa da parte dello studio finanziario Goldcrest Film Distribution ai danni della casa di produzione Summit Entertainment, accusato di aver pagato un cachet da capogiro ai due giovani attori.

Guarda una scena tratta da "The Twilight Saga: Breaking Dawn 2"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019