Excite

Kidman e Obama a favore delle donne

Politica e cinema a braccetto contro la violenza sulle donne: la star Nicole Kidman e il presidente degli Usa Barack Obama hanno espresso il loro disappunto sul razzismo sessuale presente nel cinema e nella società.

Guarda alcune immagini di Nicole Kidman

L'ex signora Cruise ha proposto ad una sottocommissione della Camera dei Rappresentanti, che l'ha ricevuta a Washington, di applicare un progetto di legge - International Violence Against Women Act - che mira all'intervento degli Usa nei peasi in cui sono violati i diritti delle donne. "Hollywood ha certamente un ruolo nella violenza che subiscono le donne, perché il cinema le dipinge come oggetti sessuali deboli" ha dichiarato il premio Oscar. Nicole parla con dati alla mano: una donna su tre è picchiata o violentata almeno una volta nella vita e negli Usa, nel corso del 2008, sono stati denunciati 89 mila stupri.

Nelle stessa giornata, il presidente Obama è stato intervistato dalla Nbc sullo stesso argomento: "Mia moglie Michelle ha dovuto fare molti più sacrifici di me, soprattutto nel tirar su le nostre due figlie. Ogni tanto ho avuto bisogno di essere richiamato all’ordine - ha sdrammatizzato - Michelle in passato mi chiedeva 'Perché, se le bambine hanno bisogno di andare a comperare un vestito deve essere un compito mio e non tuo? O se si ammalano, tocca sempre a me as sentarmi dal lavoro per corre re a prelevarle a scuola?'. Tutti gli uomini americani che non capiscono quan­to sgobbano le loro mogli - ha concluso - sono ottusi".

Per confutare le parole del presidente, c'è chi ha parlato di una partita di basket con parlamentari e ministri alla quale non è stata invitata nessuna donna ("È una sciocchezza, era solo una partita di pallaca­nestro" controbatte Obama). Ancora più dure le reazioni contro la Kidman che aveva detto: "Non non sono responsabile di tutto quel che fa Hollywood, ma lo sono per quel che riguarda la mia carriera per questo non sono interessata ad interpretare ruoli degradanti di donne". Ma il blog PopEater risponde citando "Ore 10: Calma Piatta" e soprattutto "Dogville", in cui Nicole subisce violenze di ogni genere da parte di un'intera cittadina.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017