Excite

Keira Knightley: basta pirati

Un trilogia nei panni della "piratessa" Elizabeth Swan è più che sufficiente per Keira Knightley, la quale ha annunciato alla stampa inglese che non parteciperà al quarto episodio di "Pirati dei Caraibi".

Guarda le immagini dell'attrice Keira Knightley

Il rifiuto della bionda attrice britannica era già nell'aria ma l'annuncio ufficiale è avvenuto soltanto nelle ultime ore: "E’ stata una bella esperienza - ha dichiarato - ma è un’avventura ormai archiviata, odio fare sempre la stessa parte. Voglio essere libera di interpretare i ruoli che mi piacciono. Sono sicura che non mi farò più stringere in un corsetto e non cercherò più di brandire una sciabola”.

Dalla prossima settimana Keira sarà impegnata sul set di "Never let me go" al fianco di Charlotte Rampling, Sally Hawkins, Carey Mulligan ed Andrew Garfield. Il thriller, tratto dall'omonimo romanzo di Kazuo Ishiguro, racconta la storia di tre amici cresciuti in un collegio nella campagna inglese: i ragazzi vivono sotto la vigilanza di alcuni tutori e si sentono diversi dai loro coetanei. Solo più tardi scopriranno di essere dei cloni destinati a donare i propri organi.

Tra i prossimi progetti della Knightley la pellicola "London Boulevard" con Colin Farrell: i due interpreteranno rispettivamente una misteriosa attrice ed un ex galeotto ingaggiato come sua guardia del corpo. Infine Keira ha ottenuto il ruolo che fu di Audrey Hepburn nel remake di "My fair lady": sarà in grado di non far rimpiangere l'originale Eliza Doolittle?

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017