Excite

Keanu Reeves nello spazio per Muccino

Dopo 'Baciami ancora', Gabriele Muccino torna ad Hollywood e si dà alla fantascienza: dal Festival di Cannes giunge l'annuncio del suo nuovo progetto da titolo 'Passengers'. Cambio di attore per il regista, che invece dell'amico Will Smith stavolta ha scelto Keanu Reeves.

L'eroe di 'Matrix' stavolta sarà Jim Preston, in viaggio da 120 anni in una navicella verso un lontano pianeta colonizzato. Preston, ibernato, si sveglia troppo presto e si ritrova a convivere con robot e androidi all'interno della claustrofobica astronave. Così l'uomo decide di svegliare un altro componente dell'equipaggio, una bellissima giornalista di nome Aurora. La coppia, che finirà per innamorarsi, dovrà fronteggiare un'avaria nella navicella che metterà in pericolo le loro vite.

Muccino è ancora alla ricerca della protagonista femminile e di almeno un altro paio di attori che impersoneranno gli esseri umani; saranno poi ingaggiati altri celebri interpreti che presteranno le loro voci a robot e computer. La sceneggiatura è stata affidata Jon Spaiths, lo stesso autore del prequel di 'Alien', in agenda per Ridley Scott.

Le riprese dovrebbero partire a gennaio in Canada, anche se l'irrigidimento climatico potrebbe far saltare i progetti della troupe. 'Passengers', prodotto da 'Morgan Creek', è alla ricerca di distributori internazionali (ecco spiegato l'annuncio in pompa magna a Cannes). Da noi ci penserà la Medusa, di proprietà del lungimirante Aurelio De Laurentiis.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017