Excite

Julia Roberts per le vie di Forcella

Pretty woman è giunta a Napoli: Julia Roberts è da stamane nel capoluogo partenopeo per girare alcune scene del film "Eat, Pray, Love", diretto da Ryan Murphy. L'attrice seguirà lo stesso percorso descritto nell'omonimo libro di Elizabeth Gilbert, a cui si ispira la sceneggiatura.

La Roberts si trova nei caratteristici vicoli di Forcella da più di un'ora, e il quartiere è presidiato dalle forze dell'ordine che impediscono il passaggio delle auto e dei curiosi. Julia girerà nel caratteristico borgo di Napoli, tra le stradine strette e i panni stesi ai balconi. Poi assaggerà la pizza per eccellenza, nel famoso locale "Da Michele".

Il regista Murphy, arrivato ieri pomeriggio con direttore della fotografia Robert Richardson per gli ultimi sopralluoghi, è stato "scortato" dal direttore della Film Commission della Regione Campania Maurizio Gemma e dai responsabili del service locale Cinerapa. I macchinari sono giunti da Roma, dove la Roberts ha girato nei giorni precedenti, su 70 camion: in tutto, fra troupe e comparse, a lavorare sul blindatissimo set saranno circa in 500.

Guarda le foto di Julia Roberts sul set romano

Le riprese napoletane di "Eat, Pray, Love" si concluderanno nel monumento del '600 Pio Monte della Misericordia, che ospita le 'Sette opere di Misericordia' di Caravaggio: l'olio su tela del 1607, che rappresenta appunto le sette opere di Misericordia corporale, secondo gli storici dell'arte sembra ritrarre proprio i vicoli napoletani. Julia girerà la scena in compagnia di Luca Argentero, che interpreta una guida turistica.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017