Excite

Jennifer Grey: "Sfuggita al tumore"

Un anno fa fans e colleghi hanno detto addio a Patrick Swayze, scomparso prematuramente a causa di un tumore. A rischiare la stessa sorte è stata Jennifer Grey, partner di Swayze in 'Dirty Dancing': l'attrice infatti è stata operata appena in tempo, prima che il la malattia prendesse il sopravvento.

A raccontare l'accaduto è stata Jennifer stessa, concorrente nella versione americana del reality tv 'Ballando con le stelle'. Prima di prendervi parte, la Grey si è sottoposta a visite mediche di controllo, poichè per anni ha sopportato un forte dolore nel collo dovuto ad un incidente stradale avvenuto nell'87 con l'allora fidanzato Matthew Broderick.

'Il collo mi stava uccidendo - ha raccontato al Daily Express - e così ho detto a quelli dello show che sarei andata a farmi vedere da un dottore per capire se ero in grado di partecipare alla trasmissione. Così sono stata da questo famoso chirurgo di cui avevo sentito parlare un gran bene e che si diceva fosse il migliore'.

Il medico ha chiesto all'attrice cosa fosse quel grumo sul collo, e malgrado lei parlasse di una massa benigna, il dottore ha insistito affinchè Jennifer si operasse: 'Mi ha quasi obbligata a farlo e ora posso dire, per fortuna, perché quando me ne hanno tolto metà, si sono resi conto che in realtà era un nodulo maligno, così me lo hanno levato tutto'.

La Baby di 'Dirty Dancing' - certo un pò cresciuta e con un naso nuovo che la rende poco riconoscibile - è in perfetta forma, pronta ad affrontare di nuovo il palcoscenico a suon di musica, anche se stavolta non ci sarà il muscoloso Patrick a sorreggerla, bensì il ballerino Derek Hough. 'Se non lo faccio adesso, poi sarò troppo vecchia per farlo – ha concluso la Grey – e anche se ho una paura tremenda del palcoscenico, la vita è troppo breve e va vissuta'.

Foto da YouTube

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017