Excite

James Bond: Idris Elba sarà il primo 007 di colore?

  • Getty Images

Sta per arrivare nelle sale italiane con il 23esimo capitolo a lui dedicato e intitolato “Skyfall”; inoltre quest’anno il personaggio di James Bond compie cinquant’anni. L’agente segreto 007 però, che per altri due episodi dovrebbe essere interpretato dall’attore britannico Daniel Craig, potrebbe cambiare completamente volto.

E’ stata la produttrice Barbara Broccoli a far sapere in rete di essere già alla ricerca di un sostituto, e a darle sostegno è intervenuta Naomi Harris – attrice che in Skyfall interpreta Eve – fornendo un nome concreto durante un’intervista: “Non avevo idea di questa prospettiva finché non ho lavorato a un film con Idris Elba. Mi ha detto che si è già incontrato con Barbara Broccoli e che esiste una concreta possibilità di vedere un James Bond di colore in futuro. E io voterei per Idris perché ho lavorato con lui e posso dire che è davvero una gran persona”. La Harris si riferisce al film “Mandela: Long walk to freedom”, durante il quale i due attori hanno interpretato rispettivamente Nelson Mandela e Winnie Mandela.

Guarda le foto di Idris Elba

La possibilità che dopo il primo James Bond biondo arrivi il primo agente 007 di colore dunque, si fa sempre più concreta; nel frattempo però vedremo Daniel Craig in altre due pellicole della serie, oltre a quella già nelle sale proprio in questi giorni.

L’attore ha rilasciato alcune dichiarazioni sul proprio personaggio, riportate da comingsoon.it: “Fin dall’inizio il mio unico scopo era quello di non copiare nulla di quanto avevo visto al cinema in precedenza. Non volevo copiare nessuno e rendere il personaggio mio. In questo film, però, volevamo esplicitamente rendere omaggio a quanto è venuto prima di noi, ma in un modo originale. E non è stato facile: c’è voluto molto lavoro. Alla fine io ho ottenuto tutto quello che desideravo all’interno del film, ma è stato anche merito di una buona dose di fortuna.

Craig ha anche specificato che la voce sul fatto che sia stato lui a spingere il premio Oscar Sam Mendes a girare “Skyfall” è vera, e che è nato tutto dopo una lunga conversazione tra i due, non come “uomini di cinema” ma come fan. Intanto il film, uscito in Gran Bretagna, ha ottenuto ottime recensioni e incassi record al botteghino.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019