Excite

Iron Man 2: Favreau parla del secondo episodio

Tempo fa Jon Favreau aveva dichiarato, parlando del sequel di Iron Man, che probabilmente la sceneggiatura per il secondo episodio si sarebbe ispirata alla famosa storyline di Demon in a Bottle, dove Tony Stark diventa alcoolizzato.

Tuttavia in questi giorni è arrivata la smentita proprio da parte di Favreau, durante un'intervista col sito Collider.com, segno che prorpio in questi giorni sis ta definendo la strada che seguirà il franchise nei prossimi mesi.

Leggi tutte le news su Iron Man

Ecco cosa dice Favreau in merito alla possibile trama del prossimo Iron Man: "I fan del fumetto sicuramente considerano Demon in a Bottle una storia innovativa, ma non ho ancora visto Hancock: da quello che ho sentito, un mucchio di concetti di quel film sono simili a quella storyline. (...) L'idea del supereroe che ha come nemico più grande se stesso, e che combatte contro i suoi demoni... insomma io punterei a qualcosa di più fresco, senza che il mio film sembri l'eco di un altro".


Se il ragionamento di Favreau è in parte corrrettto, dato che Hancock uscirà a luglio nella maggior parte dei paesi in cui verrà distribuito, mentre in Italia in setttembre) è pur vero che molti ritenggono che la Marvel, la casa di produzione, non avrebbe mai permesso di trasformare uno degli eroi cinematografici più amati degli ultimi tempi in un alcolizzato, visto e considerato che, come afferma Favreau: "Ci sono 40 anni di storie su questo personaggio da esplorare", dunque perché complicarsi la vita?

Quasi sicuramente, insomma, la trama di Iron Man 2 verterà sui Dieci Anelli e su Mandarino, del quale era stata già gettata la base nel primo film.

Per quanto riguarda gli altri progetti di Favreau, che ha sempre dichiarato di voler dirigere il film sui Vendicatori, quasi sicuramente verrà assegnato a un nuovo regista: "Mi piacerebbe molto dirigerlo. Ho già detto che Avengers mi piacerebbe molto. Ma guardando alle date di uscita, Iron Man 2 esce nel 2010, e I Vendicatori nel 2011. So per esperienza che non è possibile che io faccia entrambi. Non so cosa hanno in mente, ma non è possibile realizzar ei Vendicatori in un solo anno.
Delle due l'una: o hanno in mente un altro regista, oppure hanno qualche asso nella manica che non conosco.

Spero comunque che il sequel di Iron Man sia più grande e migliore del primo. Non capita spesso con i sequel, spesso si cerca solo di realizzarlo in tempo per la data di uscita. La speranza, comunque, è che in questo caso ci si lasci guidare dal materiale e dalle buone idee
".

Diretto da Jon Favreau, Iron Man vede nel cast, oltre a Robert Downey Jr. e Terrence Howard, anche Gwyneth Paltrow e Jeff Bridges.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017