Excite

"Independence Day 2" per Will Smith?

Ad Hollywood si continua a parlare dei progetti in agenda per Will Smith: in vista ben due sequel di 'Independence day', action movie di fantascienza che nel '96 consacrò Smith, lanciato in tv, sul grande schermo. A rivelarlo il regista Ronald Emmerich in una recente intervista su Mtv.

Pare che Will abbia firmato un contratto con la 20th Century Fox per girare entrambi i film nel 2011. L'idea circolava alla Fox già da un paio d'anni, infatti il presidente Tom Rothman aveva dichiarato: 'Siamo pronti ad accogliere a braccia aperte Emmerich, perché credo che quella storia possa e debba assolutamente continuare'.

Considerato che il film originale incassò ben 800 milioni di dollari in tutto il mondo, Will tornerebbe a indossare i panni del capitano Steven Hiller solo nel caso in cui gli vengano retribuiti 20 milioni più le percentuali sugli incassi. La cifra esorbintante è stato il motivo per cui fin'ora il progetto non ha ancora preso il via.

Dopo il catastrofico '2012', Emmerich è al momento impegnato sul set di 'Anonymous', thriller che svela le origini del poeta William Shakespeare; e in attesa che si sciolga il dubbio sulla 'questione Indipendence Day', Will Smith sta considerando tra i suoi prossimi lavori il fantastico 'The City that Sailed', il terzo capitolo della saga 'Men in Black' e perfino un remake de 'Il Sospetto' del gigante Alfred Hitchcock.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017