Excite

Il ritratto di Chávez in "South of the Border"

E' stato accolto come una star del cinema Hugo Chávez, Presidente del Venezuela, giunto ieri alla Mostra del Cinema di Venezia con il regista Oliver Stone, che gli ha dedicato il documentario "South of the Border": alcuni lo considerano un rivoluzionario, altri un dittatore, fatto sta che in questa occasione Chávez ha rilasciato solo dichiarazioni diplomatiche.

Guarda il red carpet di "South of the Border"

Chávez non si è concesso a conferenze stampa, ha sfilato circondato da bodyguards, accanto a Stone - da lui definito "grande raccontatore della rinascita dell'America Latina" - sul red carpet con le cravatte in pandan (rosse, naturalmente). "Non sono un diavolo come mi descrivono - ha poi dichiarato - ma solo un essere umano e non favorisco il narcotraffico né il terrorismo, come dicono gli Stati Uniti".

Il Presidente è reduce da un tour in cui ha toccato i paesi anti- americani quali Iran, Libia, Siria, per poi concludere in Bielorussia e a Mosca. Ma con Obama, dichiara al termine della proiezione, vuole collaborare: "Lo voglio aiutare. Credo che abbia buone intenzioni. Sì, si può parlare con lui, siamo quasi della stessa generazione, come me è uno di istinto, penso che sia un uomo intelligente". Quanto all'Iran, aggiunge "Ci sono appena andato: io lavoro per la libertà" dice, ma non menziona l'appoggio dato ai programmi nucleari.

Solo sorrisi e buone parole da parte del "caudillo rosso", che ignora le proteste di alcuni ragazzi sulla dittatura in Venezuela e sulla mancata libertà di stampa. "L’Italia è nel mio cuore, evviva l’Italia". Si professa amico di Napolitano e Berlusconi, e perfino i rapporti con la chiesa non sono poi tanto male: "E’ vero, ho qualche vescovo che mi critica, ma i miei rapporti con la Chiesa sono buoni. Leggo la Bibbia, sono cristiano, credo che dobbiamo essere tutti uniti, tutti fratelli che vogliono vivere nel messaggio di Cristo. Veniamo da una grande civiltà, per questo mi piacerebbe andare a trovare il Papa".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017