Excite

Il remake di "Yellow Submarine"? Potrebbe essere firmato Disney

E' in via di definizione un accordo tra il regista Robert Zemeckis e gli studios di Walt Disney per realizzare il remake del film animato "Yellow Submarine". L'originale, prodotto nel 1968 da United Artists e King Features Syndacate sulla base dei testi di Lee Minoff, racconta la storia di un paradiso sottomarino nel quale regnano felicità e canzoni fino a quando i Biechi blu lo invadono; il giovane Fred riesce a scappare, si reca a Liverpool e chiede aiuto ai Beatles che da quel momento vengono coinvolti in una serie di straordinare avventure. All'epoca il film ottenne un grande successo.

Nel remake Zemeckis vorrebbe ricorrere alla tecnica della "performance capture". Grazie a questa tecnica, attraverso tute speciali fatte indossare agli attori è possibile catturare le loro immagini ed espressioni e trasformarle poi in animazione digitale. Il remake, quindi, potrebbe diventare un film a tre dimensioni. Come rivelato dal magazine Variety l'intenzione del regista è confezionare la nuova versione di "Yellow Submarine" entro le Olimpiadi del 2012, che inizieranno a fine luglio a Londra.

Il regista ha, inoltre, fatto sapere di voler reclutare voci delle star di Hollywood per dar voce ai quattro Beatles: Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr. L'idea del remake ha scatenato la reazione dei fan del popolare complesso britannico, ci sono i favorevoli, ma ci sono anche i contrari secondo i quali si rischia di commettere un "sacrilegio".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017